Allarme bomba
su voli Air France

Due aerei partiti dagli Stati Uniti e diretti a Parigi costretti ad atterraggi di emergenza per ''minacce anonime poco dopo il decollo"

Allarme bombasu voli Air France

L'Fbi indaga sulle minacce bomba che hanno costretto a deviare i due voli Air France partiti dagli Stati Uniti e diretti a Parigi. Il volo AF 65, un Airbus A 380, partito da Los Angeles e fatto atterrare a Salt Lake City aveva circa 400 passeggeri a bordo. L'aeromobile evacuato è ora a distanza di sicurezza dal terminale. L'altro volo partito da Washington-Dullesè stato fatto fermare a Halifax, dove sono in corso verifiche.

Air France conferma che due suoi voli partiti dagli Stati Uniti sono stati deviati. I due voli hanno ricevuto ''minacce anonime poco dopo il decollo. Come misura preventiva e per rendere possibili tutti i necessari controlli di sicurezza, Air France ha deciso di richiedere che gli aerei fossero fatti atterrare''. ''Le autorita' stanno ispezionando gli aerei, i passeggeri e i loro bagagli. Le indagini puntano ad accertare la fonte delle telefonate'', aggiunge la compagnia. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto