Ruby

Silvio Berlusconi
non si farà interrogare

Silvio Berlusconi non si farà interrogare il 19 ottobre ma renderà dichiarazioni spontanee più avanti nel corso del processo sul caso Ruby.

Silvio Berlusconi
non si farà interrogare

Silvio Berlusconi non si farà interrogare il 19 ottobre ma renderà dichiarazioni spontanee più avanti nel corso del processo sul caso Ruby. Lo hanno fatto sapere i suoi legali al collegio della IV Sezione penale che lo sta processando per concussione e prostituzione minorile. Quindi il 19 ottobre, quando era previsto l'interrogatorio, l'ex premier non si fara' interrogare e ci saranno testimoni della difesa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto