Il ministro Terzi

Sul caso Marò
siamo allibiti

"Allibiti e sconcertati" sul caso dei marò, per il fatto che uno "Stato di diritto come l'India non riesca a esprimere con coraggio un giudizio in tempi rapidi che riporti a casa i nostri marò".

Sul caso Marò
siamo allibiti
"Allibiti e sconcertati" sul caso dei marò, per il fatto che uno "Stato di diritto come l'India non riesca a esprimere con coraggio un giudizio in tempi rapidi che riporti a casa i nostri marò". Lo ha detto il ministro degli Esteri Giulio Terzi alla Camera. Dall'India, intanto, si e' appreso che il processo di primo grado in Kerala e' stato rinviato all'8 novembre. Il giudice ha detto che nell'imminenza della sentenza della Corte Suprema di Delhi, il dibattimento a Kollam non può iniziare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi