Milano

Processo Ruby, in aula
Lele Mora e Minetti

Con una camicia nera e un crocifisso al collo, visibilmente dimagrito, Lele Mora è arrivato a palazzo di giustizia di Milano per il processo sul caso Ruby che lo vede imputato assieme a Nicole Minetti e a Emilio Fede. E' la prima volta che l'ormai ex talent scout partecipa a una udienza del processo.

Processo Ruby, in aula
Lele Mora e Minetti

Con una camicia nera e un crocifisso al collo, visibilmente dimagrito, Lele Mora è arrivato a palazzo di giustizia di Milano per il processo sul caso Ruby che lo vede imputato assieme a Nicole Minetti e a Emilio Fede. E' la prima volta che l'ormai ex talent scout partecipa a una udienza del processo.

 Mora e' uscito dal carcere il 1 agosto scorso, dopo aver patteggiato una condanna a 4 anni e tre mesi per la bancarotta della sua Lm Management. Ha preannunciato che presto, dopo che avra' ottenuto l'affidamento in prova ai servizi sociali, andra' a lavorare per la comunita' Exodus di don Antonio Mazzi.

Anche Nicole Minetti è arrivata nell'aula della quinta sezione penale di Milano per assistere all'udienza del processo sul caso Ruby. Il consigliere regionale lombardo, imputata per induzione e favoreggiamento della prostituzione anche minorile insieme a Mora e a Emilio Fede, ha già partecipato ad altre udienze nei mesi scorsi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi