TECNOLOGIA

Da domani
Iphone 5 anche
in Italia

Allo scoccare della mezzanotte l'ultimo gioiello della Mela morsicata, sbarca anche in Italia e per l'occasione alcuni operatori hanno organizzato tra giovedì e venerdì una 'notte bianca' in molte città

Da domani
Iphone 5 anche
in Italia

Allo scoccare della mezzanotte l'iPhone 5, ultimo gioiello della Mela morsicata, sbarca anche in Italia e per l'occasione gli operatori Tlc hanno organizzato tra giovedì e venerdì una 'notte bianca' in molte città italiane, riprendendo un'iniziativa che c'era stata anche in occasione di alcuni dei precedenti modelli. Vodafone, Telecom e 3 Italia a partire dalle 23,30 circa di domani aprono i loro punti vendita in molte città per consentire di acquistare il nuovo melafonino da mezzanotte e un minuto. Non prima, perché le regole Apple sono ferree e prevedono, appunto, l'inizio delle vendite da venerdì 28 settembre e non prima. In particolare, Telecom Italia apre i suoi negozi in 15 città, a Genova, Napoli, Bari, Palermo, Bologna, Brescia, Cagliari, Catania, Firenze, Milano, Pescara, Roma, Salerno, Torino e Verona. L'apertura notturna dei negozi Vodafone avviene invece in 29 città. Ma è 3 Italia che, a partire dalle 23,15, apre ben 800 punti vendita, 300 più che in occasione del lancio del precedente 4S, in ben 460 comuni. E per l'occasione, nel 3 Store di Corso Buenos Aires a Milano, sarà testato in via sperimentale anche l'innovativo banco digitale per attivare gli smartphone attraverso un grande touch-screen a disposizione dei clienti, un prototipo che sarà disponibile in futuro in tutti i negozi 3. Per quanto riguarda gli Apple Store, invece, bisognerà aspettare le 8,00 di mattina di venerdì per poter acquistare il nuovo iPhone. Ma c'é già chi, nella migliore tradizione della mela morsicata, si è già messo in fila, a 48 ore dal lancio, come testimoniano le foto che girano sui blog, davanti agli Apple Store di Bologna e di Marcianise, in Campania. Nonostante i numeri delle vendite negli Usa e le file davanti agli Apple Store d'oltre oceano, non è possibile prevedere se davanti agli store italiani, operatori compresi, si ripeteranno le file che ci sono state in occasione dell'arrivo dell'iPhone 4 (ma non per il 4S). Anche perché in Italia, al contrario di quanto avvenuto negli Usa e negli altri Paesi in cui è già in commercio, non c'é stata prevendita per l'iPhone. Tanto è vero che al momento sul sito Apple non ci sono ancora i prezzi ufficiali. Sui siti degli operatori, invece - dove è anche possibile prenotare il nuovo iPhone - ci sono già le offerte che prevedono tutte almeno una formula con contributo iniziale a costo zero e il costo dell'iPhone assorbito all'interno dei canoni mensili. Per quanto riguarda l'acquisto senza abbonamento, Tim offre comunque l'iPhone 5 rispettivamente a 729, 839 e 959 euro per i 'tagli' da 16, 32 e 64 GB. Per avere i primi dati sulle vendite, avvertono alla Apple, bisognerà aspettare i prossimi giorni e per i dati più accurati, a fine ottobre quando arriveranno le cifre della trimestrale. Un certo ottimismo comunque non manca, sull'onda del successo nei Paesi in cui è già in vendita l'iPhone 5 e in particolare i cinque milioni di esemplari venduti in appena tre giorni negli Usa. Rimane il problema della disponibilità delle scorte che a quanto pare sarebbero agli sgoccioli a causa della complessità della produzione del nuovo schermo tattile, molto sottile, che incorpora la tecnologia 'display in-cell'. Ma la produzione LG, Japan Display e Sharp dovrebbero presto recuperare.(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi