Ida e Mariagrazia

Matrimonio gay
nel Bolognese

L'ha celebrato Sergio Lo Giudice, capogruppo Pd del Comune di Bologna, che ieri ha unito in modo simbolico due donne: Ida e Mariagrazia, di 51 e 56 anni. La cerimonia nell'hospice Seragnoli, struttura che accoglie malati incurabili e dove Mariagrazia è ricoverata.

Matrimonio gay
nel Bolognese

Matrimonio gay nel bolognese. L'ha celebrato Sergio Lo Giudice, capogruppo Pd del Comune di Bologna, che ieri ha unito in modo simbolico due donne: Ida e Mariagrazia, di 51 e 56 anni. La cerimonia nell'hospice Seragnoli, struttura che accoglie malati incurabili e dove Mariagrazia è ricoverata. 

Le due donne si sono conosciute un anno fa: "Voleva andare ad Amsterdam - racconta Ida a Repubblica - poi abbiamo capito che abbiamo dovuto fare tutto più in fretta". Soddisfatta l'Arcigay Bologna. "Per lo Stato italiano non abbiamo nessun valore, ma il matrimonio è un nostro diritto", sostiene il presidente dell'associazione, Emiliano Zaino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi