Macerata

"Cieco" giocava
a videopoker

Era "cieco" ma giocava a videopoker. E' stato tradito da questa passione un falso invalido denunciato dalla Guardia di finanza di Macerata.

"Cieco" giocava
a videopoker

Era "cieco" ma giocava a videopoker. E' stato tradito da questa passione un falso invalido denunciato dalla Guardia di finanza di Macerata che lo ha più volte sorpreso e filmato non solo mentre era intento a giocare alle slot machine, ma anche mentre autonomamente e con scioltezza passeggiava per le vie del suo paese e osservava le vetrine dei negozi. L'accusa per P.S., 53 anni, e' di truffa aggravata ai danni dell'Inps. Dal 2009 a oggi ha percepito indebitamente circa 20.000 euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi