Senza patente
con l'auto nel fiume:
due morti

Un uomo e una donna sono morti a bordo di un'auto che, guidata dalla donna, priva di patente, e' finita nel torrente Orco, a Chivasso (Torino).

Senza patente
con l'auto nel fiume:
due morti

Un uomo e una donna sono morti a bordo di un'auto che, guidata dalla donna, priva di patente, e' finita nel torrente Orco, a Chivasso (Torino).

L'incidente e' avvenuto nella notte, al termine di un picnic sulle rive del torrente al quale i due avevano partecipato insieme a un gruppo di amici. L'auto - si e' saputo dai Carabinieri - e' uscita di strada per cause imprecisate ed e' finita nel fiume ribaltandosi. Inutili i tentativi di soccorso da parte degli amici delle vittime.

Le vittime sono due cittadini moldavi, da anni residenti in Italia: Nadejda Calugareanu, di 35 anni, che faceva la bandante a Piovà Massaia (Asti) ed era alla guida dell'auto, e Grigorie Adan, di 39 anni, che viveva a Torino. Secondo la ricostruzione dei Carabinieri di Chivasso, al termine del picnic, la donna, che stava per prendere la patente, ha chiesto all'uomo di farle guidare la sua auto, una Fiat Stilo, per qualche minuto. Per cause in corso di accertamento, però, durante una manovra la donna ha perso il controllo dell'auto che è finita in acqua. Gli amici che erano sulla riva del torrente sono intervenuti immediatamente per tentare di estrarli dall'abitacolo e salvarli, senza però riuscirvi. Sul posto sono intervenuti, oltre ai Carabinieri, i Vigili del fuoco e il personale del 118.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi