Meteo

Caldo fino a mercoledì
Poi torna la pioggia

Per mercoledì è atteso l'arrivo di una forte perturbazione atlantica con piogge e temporali al nord dirette verso l'Emilia Romagna e il centro in serata, e infine il sud e le regioni adriatiche nella giornata di giovedì, quando giungeranno venti freschi da nord e le temperature caleranno di nuovo di 5°C. +

Caldo fino a mercoledì
Poi torna la pioggia

Un fine settimana all'insegna del sole e del caldo, che durerà fino a mercoledì, mentre da giovedì sono annunciate nuove piogge e temporali. Un settembre quindi altalenante - dicono le previsioni metereologiche -, con fasi calde estive alternate ad altre più fresche e piovose. Intanto, ricorda Antonio Sanò de "IlMeteo.it", in queste ore si sta espandendo dalle Isole Azzorre e dal Nord Africa un forte anticiclone settembrino, con temperature sui 30 gradi ma senza afa: le città più calde saranno Bologna, Firenze, Roma, ma gran parte del centrosud supererà la soglia dei 30 con punte di 34 in Sicilia sia domenica che all'inizio della prossima settimana. Per mercoledì è atteso l'arrivo di una forte perturbazione atlantica con piogge e temporali al nord dirette verso l'Emilia Romagna e il centro in serata, e infine il sud e le regioni adriatiche nella giornata di giovedì, quando giungeranno venti freschi da nord e le temperature caleranno di nuovo di 5°C. +

GUARDA LE PREVISIONI  METEO

A seguire tornerà il sereno, ma non così limpido e stabile perché saranno in agguato nuove perturbazioni, più forti nell'ultima settimana del mese. "Avremo una fase meteo a montagne russe, piuttosto dinamica nella seconda parte di settembre - avverte Francesco Nucera di '3bMeteo.com' - ma la lunga estate 2012 non ha ancora intenzione di abbandonarci così facilmente. Il vero autunno dovrà ancora attendere. E sarà un autunno tutto sommato nella norma. Le piogge maggiori le ritroveremo sulle regioni del Centro Nord ed in modo particolare sull'arco alpino. Ottobre piovoso, sopratutto dalla seconda decade. Temperature nelle medie o lievemente superiori sui settori tirrenici" conclude l'esperto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi