10 intossicati

Esalazioni nocive
sul litorale romano

A Pratica di Mare, sul litorale romano, decine di persone sono rimaste intossicate a causa delle esalazioni di una sostanza nociva.

Esalazioni nocive
sul litorale romano

Potrebbe essere stata causata dalla perdita di una cisterna, la propagazione di cherosene in un fosso a Pratica di Mare, sul litorale romano, dove in serata decine di persone sono rimaste intossicate a causa delle esalazioni della sostanza nociva. La zona è adiacente all'aeroporto militare di Pratica di Mare. I vigili del fuoco hanno aspirato la sostanza con un'autopompa attraverso un canale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi