ROMA

La Lega Pro ricorda Stefano Borgonovo

Un anno fa la scomparsa. Macalli, ha lasciato una grande lezione

La Lega Pro ricorda Stefano Borgonovo

ROMA, 27 GIU - "Oggi fa un anno senza Stefano, che ha rappresentato per tutti un esempio di valori e attaccamento al calcio. Sono indimenticabili la sua passione per il pallone e la sua determinazione. Ci ha lasciato una grande lezione". Con queste parole Mario Macalli, presidente della Lega Pro, ricorda l'ex giocatore e allenatore morto di sla esattamente un anno fa. La figlia di Stefano, Alessandra, è impegnata con la Lega Pro nel progetto "Le tappe del cuore", negli ospedali pediatrici delle città dei club.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi