BERGAMO

Livaja sarà multato e resta a Spalato

L'Atalanta non ha gradito bufera con tifosi sui social network

Livaja sarà multato e resta a Spalato

BERGAMO, 22 APR - Oggi non ci sarà il temuto faccia a faccia tra Marko Livaja e gli ultrà dell'Atalanta. L'attaccante, che sabato aveva insultato i tifosi ("italiani bastardi") salvo poi scusarsi, non sarà a Zingonia ad allenarsi: resterà a Spalato, dove è tornato in occasione delle vacanze pasquali, per curarsi un'infiammazione al tendine d'Achille. Il club non ha gradito lo scambio di insulti proseguito sui social network e gli infliggerà una multa. Poi, a fine stagione, Livaja tornerà all'Inter.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi