NAPOLI

Squadra aggredita
con pietre e bastoni

Salta partita nel Beneventano, calciatori minorenni in lacrime

Squadra aggredita
con pietre e bastoni

NAPOLI, 5 APR - Aggrediti con pietre e bastoni al loro arrivo allo stadio e calciatori juniores minorenni in lacrime che si sono rifiutati di scendere in campo. É quanto denuncia, in una nota, il presidente del Real Cominium, Billy Nuzzolillo, squadra che milita nel girone B della prima categoria campana di calcio che oggi, nello stadio di Durazzano (Benevento), avrebbe dovuto disputare un incontro di calcio con il Virtus Goti '97. Un calciatore ha riportato un trauma contusivo al torace.(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi