MOSCA

Spalletti:vivrò ancora a San Pietroburgo

Tecnico dopo esonero:"Mia famiglia è qui,la città è la mia casa"

Spalletti:vivrò ancora a San Pietroburgo

Luciano Spalletti resterà a vivere a San Pietroburgo, dopo aver ricevuto il benservito dallo Zenit. Lo ha annunciato lui stesso, in una lettera sul sito del club. "Ho passato a san Pietroburgo quattro magnifici anni. L'amore che mi ha circondato per tutto questo periodo mi ha reso un vero abitante, un vero cittadino: qui è nata Matilda, qui ha trovato il suo mondo Federico, 'Piter' (come i sanpietroburghesi chiamano affettuosamente la città, ndr) - è la mia casa, io vivrò qui", ha scritto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi