ASCOLI PICENO

Ascoli va a imprenditore Bellini

Asta aggiudicata all'Ascoli Picchio F.C. 1898

Ascoli va a imprenditore Bellini

ASCOLI PICENO, 6 FEB - L'Ascoli Picchio Football Club 1898, società che fa capo all'imprenditore farmaceutico italo-canadese Francesco Bellini, si è aggiudicata l'asta della società calcistica ascolana fallita (Lega Pro prima Divisione). L'annuncio è stato dato dal giudice delegato ai fallimenti del tribunale di Ascoli Raffaele Agostini, dopo aver aperto l'unica busta pervenuta e averne verificato la rispondenza al bando, che prevedeva un'offerta minima di 860 mila euro. In festa i tifosi in attesa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Omicidio ad Asti,  vibonesi in carcere

Omicidio ad Asti,
vibonesi in carcere

di Marialucia Conistabile