ROMA

La ricetta di Ulivieri per i giovani

Il presidente degli allenatori, non dare l'etica per scontata

La ricetta di Ulivieri per i giovani

ROMA, 5 FEB - ''Dobbiamo lavorare sui giovani e sapere cosa cerchiamo. Ai ragazzi si dice di tutto, tante costrizioni potrebbero farli diventare mansueti. Abbiamo invece bisogno di critici rivoluzionari per cambiare questo andamento di cose'': ne è convinto Renzo Ulivieri, presidente dell'Associazione allenatori, intervenendo al convegno 'Etica e sport', a Bari. ''Il problema non è il calcioscommesse - aggiunge Ulivieri - Bisogna parlare di un'etica che diamo per scontato ci sia nello sport e invece manca''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi