NYON

Razzismo, fascicolo Uefa contro Cska

Per i cori contro il giocatore del Manchester City Yaya Toure

Razzismo, fascicolo Uefa contro Cska

NYON, 24 OTT - L'Uefa ha aperto un procedimento disciplinare nei confronti del CSKA Mosca per i comportamenti razzisti contro Yaya Tourè, giocatore nero del Manchester City preso di mira dal pubblico moscovita ieri sera durante la partita di Champions League. E' quanto fa sapere l'Uefa sul suo sito aggiungendo che 'il caso sarà trattato dalla commissione disciplinare il 30 ottobre'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi