ROMA

De Magistris, le regole vanno rispettate

Il sindaco di Napoli, no a discriminazioni di serie A e serie B

De Magistris, le regole vanno rispettate

ROMA, 8 OTT - ''Non ci sono discriminazioni di serie A e di serie B: le regole ci sono e vanno rispettate''. Così il sindaco di Napoli Luigi de Magistris replica, a distanza, all'ad del Milan Adriano Galliani, convinto che ''la norma sulla discriminazione territoriale vada abolita''. ''Dagli spalti - aggiunge - non bisognerebbe offendere gli ospiti o un giocatore per nessun motivo: è un concetto semplice, ma in Italia ci sono persone stupide e le regole si applicano affinché il tasso di stupidità diminuisca''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Domani i funerali di Marta Danisi

Oggi i funerali di Marta Danisi

di Rosario Pasciuto