MILANO

Razzismo: Milan, mai più tolleranza

Si tratta di difendere il mondo civile

Razzismo: Milan, mai più tolleranza

MILANO, 24 LUG - 'Il razzismo non ha alibi' e i razzisti 'non meritano tolleranza: da oggi non l' abbiano più. In nessuna sede: si tratta non tanto di difendere un calciatore o uno sport, ma il mondo civile, cui essi non sono mai appartenuti': è quanto si legge in un comunicato del Milan.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi