CATANIA

Catania, Gasparin spiega motivi addio

Ex ad, l'arrivo di Cosentino non c'entra con la mia decisione

Catania, Gasparin spiega motivi addio

CATANIA, 22 MAG - 'A fine stagione il presidente Pulvirenti ha deciso legittimamente che la struttura societaria andasse modificata, e io mi sono sentito in diritto, altrettanto legittimamente, di rifiutare'. Lo dice l'ex ad del Catania Sergio Gasparin, spiegando il motivo della separazione con gli etnei.'La mia decisione - precisa Gasparin - non c'entra con l'arrivo di Pablo Cosentino (nominato vicepresidente del Catania). Auguro al Catania di superare altri record storici, come quelli toccati quest'anno'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi