ANKARA

Turchia: portiere picchia invasore campo

Il tifoso rivale lo sbeffeggia e lui lo prende a calci e pugni

Turchia: portiere picchia invasore campo

ANKARA, 2 APR - Finale incandescente, domenica scorsa, nella partita di Serie A turca Kasimpasa-Bursaspor, con il portiere della squadra ospite, sconfitta 2-0, che ha reagito in maniera energica contro un tifoso locale entrato in campo per sbeffeggiarlo. Quando il tifoso gli si e' avvicinato gridando qualcosa, al numero 1 del Bursa Harun Tekin sono saltati i nervi e lo ha colpito piu' volte, facendolo cadere a terra. Fra i due si sono interposti alcuni steward dello stadio e Tekin si e' finalmente allontanato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi