ROMA

Genoa: sequestro beni a Preziosi

Iva non versata. Stesso provvedimento per l'ad Zarbano

Genoa: sequestro beni a Preziosi

ROMA, 20 FEB - La Guardia di finanza ha sequestrato al patron del Genoa Enrico Preziosi oltre 4 milioni di euro per mancato versamento d'Iva da parte della societa'. Sequestrati beni anche all'ad Alessandro Zarbano. Entrambi sono indagati. La Procura ha precisato che si tratta di ''sequestro nominale per equivalente''. Il Genoa a dicembre aveva dichiarato di non aver versato 8 milioni di Iva per il 2011 e aveva chiesto un piano di rientro. Ma l'Agenzia delle entrate aveva presentato una segnalazione in Procura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Troppi abusivi sulla riviera

Troppi abusivi sulla riviera

di Francesco Triolo