ROMA

Chelsea, Willian non rientra da vacanze

Per club 'problemi di passaporto' ma brasiliano aspetta il Real

Chelsea, Willian non rientra da vacanze

ROMA, 31 LUG - Esaurite le vacanze post-Mondiale, Willian non è rientrato in sede nella data concordata con il Chelsea e l'allenatore Maurizio Sarri. Il club londinese ha fatto sapere che il centrocampista brasiliano è stato trattenuto in patria da alcuni problemi legati al passaporto. In realtà, pochi credono alla versione dei Blues, ritenendo che Willian abbia voluto adottare la stessa strategia di Diego Costa che, un anno fa di questi tempi, non rientrò per rimettersi a disposizione dell'allora tecnico Antonio Conte, aspettando la chiamata dell'Atletico Madrid. La notizia del mancato rientro di Willian è stata rivelata dal Times. L'assenza del brasiliano viene accostata all'interesse manifestato per lui dal Real Madrid, che avrebbe offerto 100 milioni per entrare in possesso del cartellino di Willian e anche per il portiere Thibaut Courtois, che verrebbe così inserito nella trattativa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Domani i funerali di Marta Danisi

Oggi i funerali di Marta Danisi

di Rosario Pasciuto