ROMA

Tfn: inammissibile ricorso Lega di B

Presentato contro formula delle 'seconde squadre' dei club di A

Tfn: inammissibile ricorso Lega di B

ROMA, 12 LUG - Il Tribunale federale nazionale della Figc ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dal presidente della Lega di Serie B, Mauro Balata, avverso le 'seconde squadre'. Con il ricorso la Lega Serie B chiedeva che venisse accertata e dichiarata l'invalidità e/o illegittimità e, conseguentemente l'annullamento e/o la revoca della delibera del commissario straordinario della Figc, che permette alle società di Serie A di iscrivere le proprie seconde squadre al campionato di Serie C, in presenza di determinate condizioni, in caso di carenza di organico nel medesimo campionato nella stagione 2018/19. La parte ricorrente lamentava la possibilità per una seconda squadra di essere promossa al campionato di Serie B.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Tragedia in autostrada, due vittime

Tragedia in autostrada, due vittime

di Emanuele Cammaroto - Pasquale Prestia