ROMA

Strootman, Ronaldo? non può vincere solo

"Molto più importante squadra. Scudetto? Lasciamo parlare campo"

Strootman, Ronaldo? non può vincere solo

ROMA, 12 LUG - "Un giocatore può fare la differenza ma non per tutto il campionato, è molto più importante la squadra". Così Kevin Strootman a chi gli chiede quanto peserà sul campionato l'acquisto da parte della Juventus di Cristiano Ronaldo. "Certo, lui è abbastanza bravo…" scherza l'olandese della Roma, ricordando che in questa stagione non ha conquistato la Liga col Real Madrid ma "ha vinto la Champions". Per Strootman lo sbarco in Serie A del portoghese non vuol dire che i giochi per il titolo siano già chiusi. "Quando si riparte è sempre così, c'è un favorito, e i giornalisti danno giudizi su chi è migliorato e chi no, ma ciò che conta è lo spirito di squadra -dice. Di sicuro, Ronaldo alla Juve è qualcosa di buono per il campionato, ma ci sono tante squadre che possono lottare per lo scudetto. Qui alla Roma però non dobbiamo parlare tanto perché ogni anno diciamo che può essere quello buono. L'obiettivo è iniziare bene, farci trovare pronti, poi vedremo sul campo se possiamo lottare per qualcosa d'importante".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi