ROMA

Parma: Tommasi, no riferimento scommesse

N.1 Aic, aspettiamo processo auspicando conclusione positiva

Parma: Tommasi, no riferimento scommesse

ROMA, 20 GIU - "Volevo sottolineare che nel commentare la vicenda Parma in questo momento è inappropriato esprimere giudizi visti i procedimenti giudiziari in corso, questo semmai lo si potrà fare alla fine auspicando la positiva conclusione della vicenda. Il tema delle scommesse non era assolutamente riferito al caso specifico ma era un riferimento più generale a vicende critiche che negli ultimi anni abbiamo dovuto affrontare nel mondo del calcio". Il presidente dell'Associazione italiana calciatori, Damiano Tommasi, precisa così all'Ansa la sua posizione in merito alla vicenda del caso Parma, che ha visto oggi il deferimento del club emiliano, e di due tesserati, per tentato illecito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Tragedia in autostrada, due vittime

Tragedia in autostrada, due vittime

di Emanuele Cammaroto - Pasquale Prestia