MOSCA

Due tifosi inglesi accusati di teppismo

Polizia li ha fatti scendere da treno diretto a Volgograd

Due tifosi inglesi accusati di teppismo

MOSCA, 18 GIU - Sono accusati di teppismo e ubriachezza i due tifosi inglesi fatti scendere oggi da un treno diretto a Volgograd, dove stasera la nazionale inglese affronterà quella tunisina. Lo riporta l'agenzia Interfax citando la polizia russa. Uno dei due - fanno sapere le forze dell'ordine - ha rotto il vetro di una delle porte di un vagone ferendosi alla mano destra ed è stato medicato in ospedale, l'altro tifoso inglese, anche lui ubriaco, dopo aver saputo che l'amico era ricoverato ha fatto di tutto per scendere dal treno e si è scontrato con i connazionali che cercavano di dissuaderlo. Sono quindi intervenuti gli agenti, che hanno fermato il tifoso perché questi si rifiutava di obbedire ai loro ordini. I due britannici - secondo i media russi - rischiano fino a 15 giorni di arresto amministrativo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Tragedia in autostrada, due vittime

Tragedia in autostrada, due vittime

di Emanuele Cammaroto - Pasquale Prestia