ROMA

Rocchi, voglio far ricredere tutti

Il neointerista, pentito di non aver lasciato la Lazio in estate

Rocchi, voglio far ricredere tutti

ROMA, 5 GEN - ''Ringrazio l'Inter che ha creduto in me: se non fosse intervenuto Moratti, magari non saremmo riusciti a risolvere. Questo mi rende orgoglioso e avro' tutta la determinazione per far ricredere chi pensa che non possa ancora dar qualcosa''. Cosi' il neointerista Tommaso Rocchi durante la presentazione ufficiale. ''In estate - ha aggiunto l'attaccante, gia' fra i convocati per Udine - volevo chiudere la carriera alla Lazio: poi mi sono pentito perche' pensavo che alcune cose potessero cambiare''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi