MOSCA

Mondiali: 'Pride House' a S.Pietroburgo

Ammesse bandiere arcobaleno a stadi nonostante legge anti-gay

Mondiali: 'Pride House' a S.Pietroburgo

MOSCA, 16 MAG - Una "Pride House" aprirà a San Pietroburgo in occasione dei Mondiali in Russia, come luogo di aggregazione e rifugio per atleti e visitatori omosessuali. Lo riporta Gaystarnews. La stessa iniziativa aveva avuto luogo durante le Olimpiadi Invernali di Vancouver nel 2010, sotto l'egida di Pride House International. A differenza di quella canadese, la Pride House russa aprirà in maniera non ufficiale, senza il supporto dell'amministrazione locale, che ha proibito manifestazioni in supporto dell'iniziativa. La Russia non è considerata un luogo sicuro per gli omosessuali da quando nel 2013 è stata adottata la legge contro la propaganda omosessuale, che proibisce ogni pubblica manifestazione di orientamenti sessuali non tradizionali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Omicidio ad Asti,  vibonesi in carcere

Omicidio ad Asti,
vibonesi in carcere

di Marialucia Conistabile