PARMA

Centro sportivo Parma, Ics si fa avanti

Presentata offerta di oltre tre milioni di euro

Centro sportivo Parma, Ics si fa avanti

PARMA, 24 APR - Sarebbe l'Istituto per il Credito Sportivo il nuovo potenziale acquirente del Centro Sportivo di Collecchio, ex sede del Parma Fc (club fallito nel 2015) ed oggi gestito dal Parma Calcio 1913 (che ha offerto 2.800.000 euro per acquisirlo definitivamente). L'ente che finanzia la costruzione di nuovi impianti sportivi ha offerto 3.150.000 euro e questo ha portato i curatori fallimentari ad indire una nuova asta pubblica per il prossimo 9 maggio. L'Istituto per il Credito Sportivo, di cui è presidente Andrea Abodi(FOTO), era stato l'ente che nel 2012 aveva finanziato gli ultimi lavori di riqualificazione del centro con 6,5 milioni di euro. Il Parma Fc aveva sottoscritto un mutuo ventennale ovviamente non rispettato per il fallimento della società.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi