MOSCA

Mondiali: orso con pallone,no animalisti

'Prove generali' in terza serie russa in vista inaugurazione

Mondiali: orso con pallone,no animalisti

MOSCA, 17 APR - L'idea che un orso possa consegnare all'arbitro il pallone con cui, il prossimo 14 giugno, verrà giocata la partita inaugurale dei Mondiali tra Russia e Arabia Saudita, non piace agli animalisti, e in particolare alla 'World Animal Protection' che fa base a New York e ha una sede anche a Mosca. La vicenda è venuta fuori perché nello scorso fine settimana Tima, un orso bruno ammaestrato, ha consegnato l direttore di gara il pallone con cui è stata giocato un match di terza serie, fra Mashuk e Pyatigorsk. L'animale è stata accompagnato in campo dal suo domatore e, con le zampe, ha perfino applaudito verso gli spettatori. Si è poi saputo che orso e domatore provenivano da un circo. "Sicuramente è stato allenato a farlo con metodi crudeli", è l'eccezione sollevata dagli animalisti. Lo speaker dello stadio e dirigenti locali hanno poi detto che Tima avrebbe ripetuto la 'consegna' della sfera in occasione di Russia-Arabia Saudita ma fonti della federcalcio russa non hanno per ora fornito conferme.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi