LONDRA

Gattuso: dobbiamo provarci per la maglia

Tecnico Milan: nel calcio nulla di più bello che cambiare storia

Gattuso: dobbiamo provarci per la maglia

LONDRA, 14 MAR - Sfavoriti ma non battuti, Gennaro Gattuso assicura che il suo Milan non è a Londra per "fare una pasquetta". Metabolizzata la pesante sconfitta dell'andata, il tecnico rossonero spera in "una partita diversa" domani sera all'Emirates stadium. "Noi siamo nati pronti - le parole di Gattuso, nella conferenza stampa della vigilia -. Sappiamo che è difficile, ma nel calcio, come nello sport, non c'è cosa più bella di cambiare la storia e i pronostici. Lo dico ormai da una settimana, non siamo venuti qui per fare pasquetta". Se in Premier League l'Arsenal è attardato, lontano 12 lunghezze dalla zona Champions, in Europa League la squadra di Arsene Wenger è tra le favorite per la vittoria finale. "Si sapeva che sono una squadra di grande qualità - ha aggiunto Gattuso -, e non li abbiamo mai sottovalutati. Sappiamo che sarà difficile, a San Siro ci hanno devastati nel primo tempo sotto tutti i punti di vista. Abbiamo sbagliato l'approccio alla partita. Ma per la maglia che indossiamo, abbiamo il dovere di provarci".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi