ROMA

Progetto integrità incontra il Crotone

Il difensore Ceccherini, "appuntamento utile e formativo"

Progetto integrità incontra il Crotone

ROMA, 7 FEB - Il progetto "Per l'integrità del gioco: formazione in campo contro le frodi sportive", promosso dalla Lega Serie A, Sportradar e l'Istituto per il Credito Sportivo, ha fatto tappa in casa del Crotone, incontrando sia la prima squadra che le formazioni Primavera e Under 17. Il club ha partecipato in due sessioni differenti, insieme al direttore generale Raffaele Vrenna, ai dirigenti e allo staff tecnico, ai workshop di formazione condotti dall'avvocato Marcello Presilla, responsabile Integrity per l'Italia di Sportradar AG, che ha spiegato agli atleti il fenomeno del match-fixing in tutte le sue forme, illustrandone rischi e conseguenze. "Un appuntamento utile e formativo - l'ha definito Federico Ceccherini, difensore del F.C. Crotone - che permette di proteggere e diffondere la cultura della legalità nel mondo del calcio. Noi siamo gli attori principali di questo sport e fungiamo da esempio per gli altri quindi dobbiamo impegnarci sempre per regalare splendide emozioni nel rispetto dei veri valori".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi