ROMA

Anci e Lega Pro per rilancio impianti

Gravina e Pella,Oggi posiamo prima pietra progetto stadio-Italia

Anci e Lega Pro per rilancio impianti

ROMA, 17 GEN - La promozione sportiva giovanile attraverso il miglioramento e la valorizzazione degli impianti sportivi. È questo il senso che Lega Pro e Associazione nazionale comuni italiani intendono dare attraverso un protocollo d'intesa firmato stamane presso la sede dell'Anci a Roma. Presenti il numero uno della Lega Pro, Gabriele Gravina e il vicepresidente vicario dell'Anci, Roberto Pella. "Oggi posiamo la prima pietra del progetto Stadio-Italia", dicono in coro Gravina e Pella, illustrando i contenuti del protocollo. La Lega Pro, in particolare, si farà promotrice di un'opera di sensibilizzazione nei confronti delle società, per migliorare gli impianti di. Proprietà degli enti locali dove i club hanno sede. L'azione dell'Anci, invece, sarà rivolta direttamente ai singoli Comuni, con la stessa finalità: promuovere lo sviluppo dell'impiantistica sportiva e campagne a favore dello sport, a partire dalle scuole. In base all'accordo stipulato stamane avrà durata fino al 31 dicembre 2019.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Domani i funerali di Marta Danisi

Oggi i funerali di Marta Danisi

di Rosario Pasciuto