ROMA

Guardiola, temo 2 mesi stop per G.Jesus

Preoccupa meno De Bruyne, Crystal Palace perde Dann e Puncheon

Guardiola, temo 2 mesi stop per G.Jesus

ROMA, 31 DIC - Un paio di mesi di stop. E' quanto teme Pep Guardiola per Gabriel Jesus, uscito in lacrime per un infortunio ad un ginocchio nel primo tempo della partita odierna a Londra tra il Manchester City e il Crystal Palace. Il tecnico dei Citizens si è sbilanciato in questo senso nel dopo-gara, in attesa di avere i risultati degli esami medici che verranno compiuti nelle prossime ore sull'attaccante brasiliano. C'e' relativamente meno preoccupazione per le condizioni di Kevin De Bruyne, uscito a sua volta in barella dopo aver subito un brutto fallo nel finale di gara. Il belga, uno dei giocatori chiave della capolista, avrebbe riportato una forte contusione. I due Citizens non sono stati i soli a lasciare il campo in barella, stessa sorte essendo capitata anche ai giocatori del Palace Scott Dann e Jason Puncheon. Il primo ha subito un brutto infortunio ad un ginocchio che lo terrà fuori per diversi mesi, mentre il secondo, responsabile della violenta entrata su De Bruyne, a sua volta rischia un lungo stop.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi