ROMA

Lasciò la panchina, Stoke multa Jesè

Tecnico Hughes "Ha fatto un errore ma ha capito"

Lasciò la panchina, Stoke multa Jesè

ROMA, 8 DIC - Si era alzato dalla panchina al 70' e imboccato la strada degli spogliatoi, dopo il terzo cambio del tecnico Mark Hughes che gli precludeva ogni possibilità di giocare. Così oggi lo Stoke City ha pensato bene di multare Jesé Rodríguez. "Ha fatto un errore ma ha capito, capisco che è frustrato perché vuole giocare, ma anche gli altri", ha spiegato il tecnico aggiungendo che Jesé "non è di molte parole, anche perché il suo inglese non è molto buono, ma sa di non aver fatto la cosa giusta". Subito in gol all'esordio in Premier contro l'Arsenal, Jesè non è poi più tornato a segnare, né a vincere, nelle altre otto partite che ha giocato, probabile a questo punto che il giocatore spagnolo torni al Psg, proprietario del suo cartellino, in estate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi