FIRENZE

Lotti "troppi stranieri? 'Salvinata'"

Ministro, occorre invece valorizzare italiani in rose giovanili

Lotti "troppi stranieri? 'Salvinata'"

FIRENZE, 30 NOV - Nell'ambito della discussione sulla rifondazione del calcio "si può parlare anche del tema stranieri in campo, ma non con la connotazione salviniana, 'troppi stranieri', perchè basta vedere gli altri campionati per capire che si tratta, ovviamente, di fesserie". Lo ha detto a Firenze il ministro per lo Sport, Luca Lotti, parlando con i cronisti a margine della cerimonia del sorteggio della prima fase dei mondiali di pallavolo. Quello che si può fare, invece, "magari è discutere e riflettere su come i nostri atleti italiani possono e devono essere valorizzati nelle rose giovanili".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi