ROMA

Figc: Chimenti, ascoltiamo parere legali

N.2 Coni su commissariamento,'Tavecchio non ha colpa gravissima'

Figc: Chimenti, ascoltiamo parere legali

ROMA, 22 NOV - "Se sono favorevole al commissario? Io vorrei innanzi tutto adeguarmi a quello che dicono i legali oggi, poi bisogna andare avanti con grande attenzione e oculatezza". Così Franco Chimenti, vice presidente vicario del Coni, al suo arrivo a Palazzo H dove si terrà a breve la Giunta straordinaria che dovrà decidere, anche sulla base di un parere legale, se commissariare o meno la Figc dopo le dimissioni del suo presidente Carlo Tavecchio. L'alternativa sarebbe quella di attendere le assemblee di Lega A (lunedì) e Lega B (domani): "Tavecchio comunque non ha una colpa gravissima, e questo rispecchia quello che pensa il presidente Malagò, come sarebbe stata quella di sottovalutare i bilanci", ha aggiunto Chimenti, escludendo una sua eventuale candidatura a commissario. "No - ha concluso - potete stare tranquilli: avendo avuto esperienza nel calcio, mai...".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

105 assunzioni al "Piemonte"

105 assunzioni al "Piemonte"

di Marina Bottari