MILANO

Tommasi, scelta ct ultimo dei problemi

N.1 Aic'serve riflessione più ampia domani a Roma per ascoltare'

Tommasi, scelta ct ultimo dei problemi

MILANO, 14 NOV - "La scelta del nuovo ct è l'ultimo dei problemi. Il movimento in generale ha bisogno di qualcosa di diverso. Se la scelta del Ct vuol dire qualificarsi al prossimo mondiale allora si, ma non è il problema principale, la riflessione è generale, più ampia. Fare nomi di Ct oggi è sbagliato, non è quello il tema primario". Così Damiano Tommasi, presidente dell'Associazione calciatori, a margine della presentazione del Gran Galà Aic del calcio. Tommasi sarà a Roma domani nell'incontro in Federcalcio dove si analizzerà il fallimento dell'Italia. "Non è un consiglio Federale - precisa - sono stati solo convocati i presidenti delle componenti. Io vado con l'intenzione di ascoltare e non di parlare. E' da anni che siamo i soli a parlare di calcio, come componente tecnica del Consiglio Federale, spero che ne parleremo ancora con una programmazione a medio-lungo termine".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Violentata e segregata

Violentata e segregata

di Vinicio Leonetti