GENOVA

Giampaolo'squadra matura, bravi gestire'

Tecnico Samp 'ora pensiamo all'Inter'. Nicola 'loro più forti'

Giampaolo'squadra matura, bravi gestire'

GENOVA, 21 OTT - Non soffre di vertigini la Sampdoria che con il successo sul Crotone vola in classifica. La quarta vittoria consecutiva casalinga da inizio campionato permette alla Samp attuale di eguagliare il record di un'altra Sampdoria, quella dello scudetto. "Ci fa piacere - ha detto Giampaolo -e rende merito alla squadra e a quello che ha saputo fare in queste prime partite in casa. Però manca quella contro la Roma (rinviata per maltempo) e non possiamo sapere in realtà come sarebbe finita, diciamo che è andata bene così". Record a parte, il 5-0 finale è una dimostrazione di forza innegabile. "Andando subito in vantaggio la partita si è messa bene e il secondo gol è arrivato poco dopo - ha spiegato il tecnico blucerchiato -. Il Crotone da par suo ha fatto fatica ad abbozzare una reazione e nell'intervallo ho detto alla squadra che il salto di qualità sarebbe stato nel non concedere niente e nel non abbassare il livello della tensione''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi