ROMA

Izzo, rientro e vittoria grandi emozioni

Il difensore del Genoa, sogno il Mondiale fin da bambino

Izzo, rientro e vittoria grandi emozioni

ROMA, 19 OTT - "È stata un'emozione bellissima: avevo lasciato il campo con un incubo, ma adesso è tutto finito e sono contento. E poi è arrivata anche la vittoria". Armando Izzo è soddisfatto per il ritorno in campo dopo la lunga squalifica coincisa con il primo successo in campionato del Genoa, domenica scorsa a Cagliari. "Non siamo partiti bene - ammette il difensore - ma anche l'Atalanta l'anno scorso non partì bene e poi arrivò in Europa. Ora sarà importante rimanere sul pezzo con grande umiltà, credere in noi stessi e giocare senza paura". Ospite d'onore assieme ai compagni Bertolacci e Pellegri al Genoa Store per un evento commerciale, Izzo è stato travolto dall'affetto dei tifosi. Per festeggiare, però, c'è poco tempo: in tre giorni ci sono Milan e Napoli. "Sfide difficili - osserva Izzo - ma anche le più belle e ce le vogliamo giocare. Siamo una grande squadra e possiamo far male a tutti. Il Mondiale? Ci penso e ci voglio andare. Per me rappresenterebbe tanto: è un sogno che ho fin da bambino e vorrei coronarlo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi