QUITO

Ecuador: sospesi cinque nazionali

Alla vigilia del match contro l'Argentina,pugno duro federazione

Ecuador: sospesi cinque nazionali

QUITO, 13 OTT - Pugno duro della Federcalcio ecuadoregna che ha sospeso a tempo indeterminato cinque giocatori della Nazionale, assentatisi senza permesso alla vigilia del match di qualificazione contro l'Argentina, giocato a Quito e terminato con la vittoria del'Albiceleste per 3-1. L'Ecuador non aveva alcuna possibilità di qualificarsi per i Mondiali in Russia, ma avrebbe potuto eliminare l'Argentina. Il presidente della Federazione, Carlos Villacis, ha fatto sapere che "i giocatori coinvolti sono stati sospesi a tempo indeterminato da qualsiasi chiamata", aggiungendo che si sono resi colpevoli di un atto di indisciplina, senza però entrare nei dettagli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Acciuffata la coppia killer

Acciuffata la coppia killer

di Vinicio Leonetti