ROMA

Questura a napoletani,non ostentare tifo

Dopo diversi anni Roma-Napoli si torna a giocare in notturna

Questura a napoletani,non ostentare tifo

ROMA, 12 OTT - Non ostentare il tifo pro Napoli nelle zone dove si potrebbero verificare contatti con i romanisti. Questo il consiglio della questura di Roma ai supporter partenopei. I tifosi del Napoli, che accederanno alle tribune Tevere e Monte Mario, "sono invitati alla prudenza nell'ostentare comportamenti di appartenenza alla tifoseria durante il transito nelle aree dove inevitabilmente ci saranno commistioni", suggerisce la Questura in vista della partita di sabato sera nell'Olimpico tra Roma e Napoli. Il questore di Roma, Guido Marino, nel briefing mattutino, ha raccomandato "a tutti i dirigenti e funzionari, la massima attenzione nelle operazioni di sicurezza, convinto che, la partita di sabato, giocata in serale per la prima volta dopo anni, possa rappresentare un tassello importante per restituire questa splendida occasione sportiva a un contesto di partecipazione e sana competizione". Per i supporter del Napoli sono stati messi in sicurezza gli itinerari di accesso nell'area nord dello stadio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi