NAPOLI

Sarri accusa, impossibile allenare

Tecnico Napoli 'si gioca troppo, no a riduzione squadre serie A'

Sarri accusa, impossibile allenare

NAPOLI, 25 SET - "Giochiamo ogni 70 ore per 20 giorni e gli altri 15 giorni i ragazzi sono nelle nazionali. Così è impossibile parlare di lavoro di un allenatore". Lo ha detto il tecnico del Napoli Maurizio Sarri alla vigilia della sfida contro il Feyenoord, parlando delle possibili nuove soluzioni tattiche per sopperire all'infortunio di Milik. "E' assurdo che un allenatore non abbia i suoi calciatori per 33 giorni su 90 in piena stagione. Questo fa capire perché gli allenatori parlano solo di mercato e non di lavoro: il lavoro a questi livelli non si fa più. Bisogna trovare un momento dell'anno in cui giocano le nazionali e tutto sta fermo". Sarri non sposa in pieno la linea di De Laurentiis che vorrebbe un taglio delle squadre di serie A: "Un campionato a 18 squadre - dice - riduce le partite ma toglie anche il sogno a tante città e riduce il numero di potenziali appassionati di calcio nel lungo periodo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi