LIVORNO

Il Livorno omaggia vittime nubifragio

Esposto striscione allo stadio, squadra col lutto a braccio

Il Livorno omaggia vittime nubifragio

LIVORNO, 20 SET - "Nove vittime da ricordare. Una città da rialzare. Per Livorno continuate a Lottare". Così recita un grande striscione steso sotto la curva Nord dello stadio Picchi per la partita Livorno-Lucchese recupero della terza giornata di campionato di Serie C non disputata a causa del nubifragio che ha colpito la città il 10 settembre scorso. Dalla curva poi sono stati esposti i nomi delle vittime accompagnati dalla scritta "sarete sempre con noi". Prima dell'inizio della partita e del minuto di silenzio, il giocatore amaranto Gabriele Morelli ha deposto un mazzo di fiori per ricordare le vittime della tragedia. Il Livorno è sceso in campo con il lutto al braccio, mentre l'intero incasso della partita verrà devoluto in beneficenza per le famiglie colpite dall'alluvione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi