ROMA

Di Francesco: La Roma è più consapevole

'Contento di Dzeko, ma anche del gioco sviluppato sulle fasce'

Di Francesco: La Roma è più consapevole

ROMA, 20 SET - "Sono contento della prestazione della squadra, siamo cresciuti in consapevolezza e siamo riusciti a sviluppare le mie idee di calcio. Qualcosa nella testa dei giocatori è entrato. Ma non sono del tutto soddisfatto, dobbiamo essere più determinati e precisi in certe situazioni, perché ci vuole un attimo a riaprire le partite". Così Eusebio Di Francesco ha commentato la vittoria della Roma a Benevento. "Dzeko? Oggi si è avvicinato di più alla porta - ha detto -. Solo contro l'Atletico ha fatto un po' più fatica, certe partite sono più complicate di altre, ma Edin è un ragazzo molto intelligente: sa di avere sbagliato a dire determinate cose, comunque dettate dal nervosismo del momento. Sono contento anche degli esterni, io spingo molto per far sì che il gioco si sviluppi sulle fasce". "La squadra, tolto qualche momento di superficialità, mi è piaciuta - conclude -. Se possiamo lottare per lo scudetto? Il campo dirà la sua".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi