ROMA

Diritti tv Serie A: 95 offerte da estero

Aperte in serata le buste con le proposte sul triennio 2018/'21

Diritti tv Serie A: 95 offerte da estero

ROMA, 15 SET - Sono 95 le offerte, presentate da 30 diversi soggetti, per le licenze dei diritti audiovisivi internazionali della Serie A, della Coppa Italia e della Supercoppa italiana relativi al triennio 2018/'19, 2019/'20 e 2020/'21. Lo apprende l'Ansa. La Lega, in considerazione dell'elevato numero dei partecipanti, ha deciso di non indicare i nomi dei diversi offerenti per non alterare la competizione fra gli operatori. "Ci sarà tempo per valutare il contenuto delle offerte - commentano i commissari Carlo Tavecchio e Paolo Nicoletti - Possiamo però già confermare che c'è un grande interesse da tutte le aree del mondo per il calcio italiano. Siamo soddisfatti e ricordiamo che è solo il primo tempo di una competizione che si svolgerà nelle prossime settimane. Le offerte saranno sottoposte alla valutazione dell'assemblea, che potrà anche decidere di aprire una fase di rilanci per tutte o parte delle offerte. Ringraziamo i collaboratori della Lega, i club e l'advisor per il lavoro fin qui svolto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi