FIRENZE

Diritti tv: Lotti, obiettivo è revisione

Ministro: dopo 10 anni opportuno rivedere la legge Melandri

Diritti tv: Lotti, obiettivo è revisione

FIRENZE, 14 SET - La revisione dell'assetto dei diritti televisivi nel calcio italiano "sarà l'obiettivo del ministero nei prossimi 2-3 mesi fino ad arrivare, se necessario, alla legge di stabilità". Lo ha detto Luca Lotti, ministro dello Sport, a margine di una iniziativa al Museo del Calcio di Firenze. "Ci stiamo lavorando ormai da un anno - ha spiegato - ci stiamo lavorando con le società di calcio, aspettiamo anche i vertici della Lega perché vogliamo lavorare tutti insieme a questo importante traguardo. Sono fermamente convinto che a distanza di dieci anni sia opportuno rivedere, fare un tagliando alla legge Melandri, che è una legge giusta e che possiamo rivedere, e rivedere in meglio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi