ROMA

Tare "Keita? Era perplesso sul giocare"

'Lui non sereno, e l'allenatore ha valutato ciò che ha visto'

Tare "Keita? Era perplesso sul giocare"

ROMA, 13 AGO - "Keita? Negli ultimi giorni il giocatore non era sereno, ha espresso delle perplessità sul fatto di giocare questa partita, e l'allenatore ha valutato quello che ha visto. La decisione è chiara per tutti quanti". Così, dai microfoni di RaiSport, il d.s della Lazio Igli Tare ha spiegato la decisione della Lazio e del tecnico Simone Inzaghi di non convocare Keita Balde per la sfida di Supercoppa contro la Juventus.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi