VERONA

Cassano cambia idea, non smetto

"Voglio proseguire questa sfida, solo momento di debolezza"

Cassano cambia idea, non smetto

VERONA, 18 LUG - Nessun ritiro dal calcio di Antonio Cassano: "Voglio continuare questa fida e sono convinto al 100% che la vincerò", ha detto il fantasista barese in una conferenza stampa - che la vincerà. Perchè l'idea di dimettersi: "Questa mattina - ha spiegato - ho avuto un momento di debolezza, di calo, ma poi ci ho ripensato". "Se avessi fatto questa scelta, di 'pancia', il ritiro, avrei fatto una cazzata clamorosa", ha aggiunto il fantasista, spiegando che la svolta è stata l'offerta della società di far arrivare a Verona, nonostante il ritiro, la sua famiglia. "Questo mi ha dato la forza - ha aggiunto Cassano - perchè anche nel calcio la moglie e i miei figli sono la cosa più importante. Quando li ho visti mi sono emozionato".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi